Skip to content Skip to footer

Come fare la tua prima vendita online in 30 giorni

Come fare la tua prima vendita online in 30 giorni

Ottenere il tuo primo cliente reale è una pietra miliare significativa per ogni imprenditore. Ma sigillare l’affare sulla tua prima vendita richiede tempo e concentrazione. Con centinaia di canali e modi per promuovere la tua attività, può essere difficile trovare quelli che hanno più senso per la tua attività e produrre risultati utili.

È facile cadere nella trappola di modificare all’infinito il tuo negozio nella ricerca della perfezione, invece di investire quell’attenzione nell’attività più importante: portare le persone nel tuo negozio. Prova questa sfida: se hai già seguito la lista di controllo per il lancio del negozio, trascorri i prossimi 30 giorni concentrandoti esclusivamente sulla guida di traffico mirato che probabilmente effettui un acquisto.

Perché il traffico mirato è fondamentale per i nuovi negozi

Come proprietario di un nuovo negozio online, è facile pensare che tu stia migliorando: i colori del marchio, il font, indovinare i tuoi prezzi e rimanere coinvolto nei piccoli dettagli mentre costruisci un’attività a porte chiuse.
Il vero miglioramento, d’altra parte, è possibile solo quando esponi la tua attività al mondo. Non puoi sapere cosa stai migliorando a meno che tu non stabilisca un punto di riferimento che puoi quantificare attraverso numeri concreti. Ecco perché il traffico è così importante.
Non saprai se c’è qualche interesse per i tuoi prodotti se non guidi il traffico. Non saprai se i tuoi prezzi sono troppo alti se non guidi il traffico. Non saprai se il tuo marchio risuona con il tuo pubblico previsto se non guidi il traffico

Non importa dove ti trovi nella tua attività, trascorri i prossimi 30 giorni concentrandoti sulla guida di traffico mirato verso il tuo negozio sopra ogni altra cosa.

Enrico

Se una tattica non si applica al tuo negozio e a ciò che stai vendendo, saltala. Se stai vendendo tastiere per computer, ad esempio, Pinterest probabilmente non sarà la tua prima scelta.
Configura Google Analytics in anticipo e tieni d’occhio il traffico mentre implementi ogni tattica di marketing. Non tutto funzionerà. Detto questo, preparati a trascorrere i prossimi 30 giorni imparando e iterando rapidamente mentre lavori per la tua prima vendita.

Tocca le tue reti personali

Le prime fonti di traffico da esplorare sono quelle gratuite. Ciò comporta in genere la condivisione manuale del negozio con la rete e le comunità online pertinenti.
Poiché queste fonti di traffico sono relativamente facili da creare e disponibili per ogni proprietario di negozi online, sono un ottimo punto di partenza.

Molti imprenditori ottengono le loro prime vendite dalle loro connessioni personali, e non c’è niente di sbagliato in questo. Quindi condividi il tuo negozio sui tuoi account personali di Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram e per annunciarlo a tutta la tua rete.
Prendi in considerazione anche di inviare direttamente un’e-mail alle conoscenze più vicine per far conoscere il lancio del tuo negozio. Chiedi loro esplicitamente di donare una quota: non hanno bisogno di acquistare da te per mostrarti il loro sostegno.
Mentre tutte le vendite che ottieni in questo modo non saranno così soddisfacenti come quando guadagni la fiducia di un completo sconosciuto come cliente, questo è un buon modo per sollecitare un feedback anticipato.
Se non ottieni alcuna vendita da questo, non scoraggiarti perché questa è la fonte di traffico meno qualificata in tutto questo elenco.

.

1 Comments

  • Post Author
    Arianna
    Posted Giugno 4, 2020 at 11:09 am

    L’ideea mi piace ma non avendo tempo per via dei troppi impegni preferisco delegare e quindi incaricare un consulente come te

Lascia un commento

Scopri di più da Ottimizzare pagine- leanding page - email marketing -gestione sito web

Abbonati ora per continuare a leggere e avere accesso all'archivio completo.

Continue reading